Come sciogliere il grasso da fianchi, panini, cosce e stomaco

Molte persone cercano modi per “ridurre a posto” una particolare zona del corpo, dedicando molta quantità di tempo e attenzione agli esercizi che lavorano gruppi muscolari specifici nella speranza di sciogliere i chili. Ma non c’è modo di bruciare i grassi da un punto specifico sul tuo corpo. È necessario ridurre la percentuale di grasso corporeo creando un deficit di calorie. Ci vuole un deficit di circa 3.500 calorie per liberare una libbra di grasso, che può essere realizzato aumentando il tuo livello di attività fisica e cambiando la vostra dieta.

Iniziare a biking la maggior parte dei giorni della settimana. Mentre non c’è modo di spot-bruciare i grassi da fianchi, panini e cosce, la bicicletta può rafforzare e tonificare il corpo inferiore contemporaneamente a bruciare calorie. Bruciare calorie supplementari può aiutare a perdere peso.

Lavora una scala che si arrampica nella tua routine di allenamento. Come il ciclismo, le scale d’arrampicata funzionano su due livelli. Non solo aumenta il numero di calorie bruciate che possono aiutarti a perdere peso, ma questa particolare attività aiuta anche a costruire i muscoli, fornendo i fianchi tonici, le focacce e le cosce una volta perso il peso.

Trova altre attività fisiche che funzionano nel corpo inferiore. Ballare, fare escursioni, passeggiate e sci di fondo può aiutare a tonificare il corpo inferiore, pur bruciando calorie per generare il deficit calorico necessario per perdere peso.

Incorporare crunches, situps, tilt pelvico, twist torso e altri esercizi addominali nel vostro regime di esercizio. Anche se non riesci a ridurre il grasso della pancia, questi esercizi di base possono tonificare l’abs, dandovi una pancia più fitta quando si perde il peso.

Sollevare pesi almeno due volte alla settimana. I pesi di sollevamento non possono bruciare tante calorie come l’attività aerobica, ma possono contribuire a creare muscoli. Il muscolo aggiunto aumenta il numero di calorie che il tuo corpo brucia in una sola volta, il che può rendere più facile perdere il peso in eccesso.

Taglia le calorie inutili dalla tua dieta. Mentre aumenta il tuo livello di attività fisica, puoi spesso aumentare i risultati di perdita di peso e sciogliere il grasso dai fianchi, dai panini, dalle cosce e dallo stomaco limitando l’assunzione calorica. Mangiare più frutta, verdura e altri alimenti nutrienti può ridurre l’apporto calorico e contribuire a generare un deficit calorico. Anche le dimensioni delle porzioni limitanti sono vantaggiose.

Come rimuovere milia sotto gli occhi

Milia sono piccoli bumps bianchi, chiamati anche cisti, che possono apparire in diverse aree del viso, anche sotto gli occhi. MedlinePlus spiega che tali urti si verificano quando la pelle morta diventa intrappolata in piccole tasche sulla superficie della pelle. I neonati sono particolarmente sensibili alla milia nei mesi successivi alla nascita. Il trattamento della milia non è necessaria e non è consigliabile nei neonati o nei bambini. Se gli adulti desiderano rimuovere gli urti visibili, alcune opzioni sono disponibili sia a casa che con l’assistenza di un medico.

Consultare un medico prima di utilizzare qualsiasi trattamento per rimuovere la milia sotto gli occhi. Questa pelle è particolarmente sensibile e alcuni efficaci scrub o prodotti topici possono irritare l’occhio stesso. L’Università di Maryland Medical Center raccomanda un trattamento professionale quando si desidera la rimozione della milia.

Acquistare un esfoliante molto lieve della pelle, come uno scrub di zucchero o qualsiasi esfoliante anti-banale che è sicuro per l’uso negli occhi.

Bagnare la pelle sotto gli occhi e applicare una piccola quantità di esfoliante all’area. Strofinare delicatamente per 20-30 secondi. Sciacquare accuratamente con acqua fredda e asciugare.

Applicare uno strato sottile di crema retinoide alla pelle sotto gli occhi. Fare attenzione a non andare fino al coperchio dell’occhio.

Ripetere questi passaggi per diversi giorni fino a quando la milia scompare.

Come fare i supplementi di ferro liquido gustare meglio

I supplementi di ferro liquido sono prescritti agli adulti e ai bambini con carenze di ferro perché assorbono meglio e più rapidamente nel corpo di altre forme di ferro. Le gocce non sono progettate per gustare bene. Inoltre tagliano regolarmente la lingua e i denti. La diluizione di gocce di ferro con aromi farmacologici o bevande con sapori forti può aiutare a ridurre il cattivo gusto e la colorazione. Gli aromatizzanti possono rendere molto più facile dare integratori al vostro bambino. Possono anche rendere l’esperienza più piacevole per gli adulti.

Prenda il tuo supplemento di ferro liquido alla tua farmacia locale e chiedi al farmacista di aggiungere sapori medicinali. I farmacisti possono applicare una varietà di aromi di frutta e di caramelle a supplementi di ferro liquido per migliorare il gusto.

Acquistate sapori medicinali dalla tua farmacia e seguite attentamente le istruzioni per l’aromatizzazione a casa. I produttori hanno recentemente introdotto dei kit che consentono di modificare il gusto dei farmaci.

Mescolare i supplementi di ferro liquido con succhi di frutta o verdura per nascondere il gusto, raccomanda la Mayo Clinic. Questa opzione può anche aiutare le persone che si verificano nausea quando prendono ferro, come le indicazioni richiedono lo prendono su uno stomaco vuoto.

Bere il succo mescolato con i supplementi di ferro da una paglia posizionata verso la parte posteriore della bocca. Questo posizionamento della paglia provoca a bere più velocemente il liquido e per bypassare la parte della lingua in cui si trovano gran parte dei tuoi gusti.

L-arginina nei diabetici

L-arginina può aiutare i diabetici attraverso un certo numero di meccanismi. Ad esempio, può aiutare a ridurre il rischio di complicanze cardiovascolari, come ad esempio l’alta pressione sanguigna, il colesterolo alto e le malattie cardiache. Questo perché L-arginina crea una sostanza chimica nel tuo corpo che lavora per rilassare i vasi sanguigni. Il diabete può complicare questo processo, per cui è importante cercare un trattamento dal proprio medico piuttosto che cercare di auto-medicare con gli integratori di L-arginina. Un altro modo per cui L-arginina può aiutare i diabetici è aumentare le prestazioni atletiche, che possono aiutare a costruire muscoli e perdere grasso.

Fatti di L-arginina

L-arginina, a volte chiamata semplicemente arginina, è un aminoacido con numerose funzioni. Aiuta a rendere l’urea, un materiale di scarto chimico che aiuta il tuo corpo a scaricare l’ammoniaca. Come aminoacido, è un blocco di proteine ​​di proteine, quindi assiste nelle funzioni legate alla proteina, come la guarigione delle ferite e la riparazione dei tessuti. Nelle impostazioni cliniche, L-arginina è stata utilizzata per prevenire la perdita o la perdita di peso e di peso rapida nei pazienti gravemente ammalati e per migliorare la produzione di spermatozoi come parte dei trattamenti di fertilità.

Complicanze cardiache

Facendo l’ossido nitrico nel tuo corpo, L-arginina aiuta la vasodilatazione e potrebbe avere implicazioni importanti per il trattamento del diabete. La vasodilatazione si riferisce all’espansione e al rilassamento dei vasi sanguigni. Quando la vasodilatazione funziona correttamente, aiuta a prevenire la formazione della placca e allevia anche la pressione sanguigna, complicazioni comuni del diabete. Il diabete, tuttavia, rende difficile il rilassamento dei vasi sanguigni. La malattia crea essenzialmente concorrenza per L-arginina. Funziona così: quando il tuo corpo scompone L-arginina per fare urea, utilizza un enzima chiamato arginase per farlo. I diabetici hanno un’attività di arginasi più alta che non diabetici, il che significa che lascia troppo poco L-arginina dietro a formulare l’ossido nitrico. Gli scienziati pensano che questo problema possa essere risolto nei diabetici con un altro amminoacido, L-citrulina e con un tipo di farmaco del colesterolo. Tuttavia, è necessario studiare per confermarlo.

Prestazioni atletiche

Un altro modo per cui L-arginina potrebbe aiutare i diabetici è la sua capacità di influenzare il condizionamento muscolare, cruciale per i diabetici i cui obiettivi di trattamento includono la perdita di peso e l’aumentata attività fisica. L-arginina aiuta a produrre la creatina, che fornisce energia ai muscoli. Potresti aver visto L-arginina riferito in un certo numero di integratori sportivi. Secondo l’Università di Maryland Medical Center di Maryland, il ruolo di L-arginina porta a miglioramenti nella resistenza, specialmente in attività ad alta intensità e di breve durata. Inoltre, L-arginina aiuta a migliorare il flusso sanguigno al muscolo, rendendolo popolare tra coloro che vogliono che i loro muscoli diventino più grandi e versino più grasso. Gli studiosi italiani hanno concluso che l’integrazione a lungo termine in un gruppo di diabetici di tipo 2 obesi in una dieta a basso contenuto calorico e un regime di esercizi, ha concluso in uno studio del novembre 2006 sul “American Journal of Physiology: Endocrinology and Metabolism”. Nello studio, un gruppo che integra con L-arginina non solo ha perso peso ma rispetto al gruppo di controllo ha avuto più perdita di grasso e maggiori riduzioni della circonferenza della vita. Inoltre, si sono mantenuti su tessuti muscolari più magri e hanno sperimentato profili di glucosio migliori.

Consultare il medico

Prima di iniziare a prendere L-arginina, è importante notare che gli integratori del tuo negozio di alimenti per la salute non sono destinati a trattare la malattia. Parlare con il medico circa i benefici e gli eventuali effetti collaterali di assunzione di L-arginina se si dispone di diabete, soprattutto se si hanno altre malattie o assumono altri medicinali.

Come fare il broil london nel forno medio-raro

London broil “si riferisce ad un classico piatto di bistecca a fianco marinata, ma ciò non impedisce ai supermercati di etichettare un taglio duro di carne” London broil “. La tecnica classica di Londra Broil comprende la marinatura di una bistecca a fianco in vino rosso secco, olio e Aromatiche, poi cuocerle e tagliarla attraverso il grano, anche se non è possibile grigliare una broella di Londra all’interno, è possibile cuocere a forno – come la grigliatura, tranne che il calore emana dall’alto invece che sotto. London si addensa a un lavoro infallibile, medio-raro, e prende una frazione del tempo che grigliate.

Marinare la bistecca di fianco per circa 4 ore in una marinata a base di olio. Equilibrato acido e olio, oltre alle erbe e spezie a gusto costituiscono una marinata a base di olio basilare. La marinata classica di Broil London è costituita da 2 pezzi di vino rosso secco a 1 parte di olio, aceto di vino rosso, salsa Worcestershire e zucchero, Pochi spicchi di aglio tritato e sale kosher a piacere. È possibile aggiungere la maggior parte di altre erbe, come il timo e il rosmarino, e aromatiche aggiuntive, come scalogni e zenzero, a patto che utilizzate uguali parti olio e acido come base.

Prendete la bistecca di fianco fuori dalla marinata dopo circa 4 ore nel frigorifero. Eliminare l’eccesso di marinata e lasciare che la bistecca di fianco si sieda a temperatura ambiente in un piatto poco profondo per 45 minuti a 1 ora.

Impostare il rack forno da 4 a 6 pollici al di sotto del broiler forno e mettere su di esso una padella in ghisa. Guardare la padella per qualsiasi residuo di cibo e pulirlo, se necessario.

Girare il broiler e lasciare scaldare la padella per circa 30 minuti. Cappare la bistecca di fianco su entrambi i lati con olio ad alta temperatura, come il canola, il girasole o l’olio di arachidi, e condirlo a gustare con pepe nero appena macinato, se lo si desidera.

Estrarre la cremagliera del forno – non togliere la padella dal forno. Posare la bistecca di fianco nella padella utilizzando le pinze e far scorrere la cremagliera.

Tagliare la bistecca di fianco per 5 minuti e tirare fuori il rack del forno. Sollevare la bistecca di fianco dalla padella utilizzando le pinze e posizionarla su una piastra. Far scivolare la cremagliera e spegnere il forno – non togliere la padella dal forno fino a raffreddare a temperatura ambiente, circa 1 ora.

Riposare la bistecca di fianco per circa 10 minuti e trasferirla a un tagliere. Tagliate la bistecca di fianco sulla bias – o ad un angolo di 45 gradi – attraverso il grano in strisce di larghezza da 1 pollici e servite.

Come impostare una palestra di boxe di casa

Uno dei motivi per cui la gente si rivolge agli allenamenti di pugilato per rimanere in forma o per ottenere forma è perché può essere un esercizio più interessante e sollecitante di stress rispetto a una sessione di palestra tipica, come l’esecuzione su un tapis roulant o i pesi di sollevamento. Una palestra di boxe può anche aiutarti a trovare la propria motivazione per allenarsi, piuttosto che affidarsi a una classe o ad utilizzare un allenatore personale. Una palestra di boxe può essere semplice o complicata come ti piace, a seconda dello spazio disponibile, dei fondi, nonché delle tue esigenze.

Eliminare uno spazio per la tua palestra di boxe. Non hai bisogno di molto spazio se mantenete le cose minime, ma più spazio è meglio se stai cercando di muoversi o di sparare. La formazione di inscatolamento può fare un sacco di rumore, quindi un garage o un capannone lontano dalla casa è preferibile.

Inizia con le basi. Considerate la pavimentazione: i pavimenti in calcestruzzo possono essere spietati sulle vostre articolazioni, quindi se avete intenzione di saltare o fare delle esercitazioni di gambe si dovrebbe pensare a stabilire tappeti. Le stuoie di gomma piuma della schiuma che fanno scanalare insieme sono una soluzione veloce ed economica.

Installare una borsa di punzonatura. La formazione del sacchetto è una parte importante della formazione di boxe, specialmente se sarete allenati a casa, per lo più senza un partner o un allenatore. È possibile acquistare borse freestanding che sono facili da installare ma meno resistenti, o appendiabiti a parete oa soffitto che richiedono una staffa di fissaggio e catene.

Aggiungi qualsiasi altro tipo di borsa che hai spazio e che puoi permetterti. Mentre un sacchetto di punzonatura offre molte opzioni di allenamento, altre borse come la sfera da pavimento al soffitto, ganci e borse da uppercut o borse a velocità vi offrono altre opzioni che possono aggiungere varietà alla tua formazione. La maggior parte non richiederà molto spazio o costi aggiuntivi e richiede un piccolo sforzo per adattarsi, con semplici staffe a parete oa parete.

Aggiungi altri attrezzi da boxe. Avrete bisogno di guanti da boxe e involucri, o borse da tasca per proteggere le tue mani mentre hai colpito le borse. Se hai un partner di addestramento, le mani in mano possono aggiungere un’altra dimensione al tuo allenamento, oppure puoi sparare o eseguire delle esercitazioni se hai spazio sufficiente.

Aggiungere pesi se si desidera integrare la formazione di forza nel tuo regime. Bollitori o manubri e barbells sono relativamente economici e sono tenuti con il resto della vostra attrezzatura. Sono disponibili anche banchi o appendiabiti e altre attrezzature per la casa, a seconda dello spazio disponibile e del budget.

Come rilassare i muscoli afflitti

L’indolenzimento muscolare può variare in intensità da disturbi abbastanza lievi e attuali. Le cause comuni di dolore includono tensione, malattia, cattiva postura e esercizio vigoroso. Gli attacchi di lavoro fisicamente impegnativo – come il pittura domestica, il giardinaggio o la spazzatura di neve – possono anche causare i muscoli a grappolo e dolore. Quello che ti serve è tecniche progettate per aiutare i tuoi muscoli afflitti a guarire, allentarsi e rilassarsi. Esperimenti con diversi trattamenti – o combinazioni di trattamenti – per scoprire cosa funziona meglio per te.

Riposare i muscoli che causano problemi. L’allenamento, o l’allenamento troppo intenso senza un adeguato riposo, può portare ad estrema dolore muscolare e congiunto, nonché stanchezza, perdita di appetito, cambiamenti dell’umore e riduzione delle prestazioni atletiche. Se hai recentemente aumentato l’intensità, la frequenza o la durata dei tuoi allenamenti o se sei un principiante di esercizi, l’aggiornamento dell’attività fisica per alcuni giorni potrebbe essere l’approccio più efficace per trattare l’indolenzimento.

Applicare ghiaccio o calore ai muscoli che sono affetti da ceppo. Entro 24-72 ore di lesioni muscolari, applicare un pacchetto di ghiaccio avvolto in un sottile tovagliolo è spesso utile per ridurre l’infiammazione e il disagio. Dopo di che, si potrebbe trovare l’applicazione di calore offre un maggiore sollievo.

Prendere acetaminophen o ibuprofene per diminuire il dolore e il disagio. Se si sceglie di prendere ibuprofene – un farmaco antinfiammatorio non steroideo, o NSAID – lo usa per un breve periodo di tempo, preferibilmente non più di diversi giorni.

Massaggiare le zone dolorose o organizzare un massaggio professionale. “La nuova guida Harvard per la salute delle donne” raccomanda la terapia di massaggio come mezzo per ridurre lo stress e la dolore muscolare.

Tratti stretti e afflitti durante la giornata lavorativa se il dolore non è grave. Innanzitutto, fare tre minuti al giorno di attività cardiovascolare per aumentare la temperatura del tessuto muscolare e aumentare la circolazione. Muovete lentamente e con attenzione in posizioni di allungamento. Tieni stretti fino a 30 secondi mentre respiri in modo uniforme per aiutare i muscoli a rilassarsi e allungare.

Utilizzare un rullo di schiuma per risolvere i problemi. La laminazione della gomma piuma implica il rolling di un rullo di schiuma contro le zone colpite per massaggiarli. Il rullo serve come sostituto per le mani di un massaggiatore. Le prove di ricerca presentate in un numero di 2013 di Medicine & Science in Sports & Exercise suggeriscono che il rolling di schiuma è uno strumento efficace per ridurre l’indolenzimento dopo l’esercizio fisico. Andate facili in un primo momento fino a scoprire esattamente quanta pressione si applica ai vostri muscoli affaticanti.

Mangiare cibi che potrebbero ridurre la dolore post-allenamento. Il Consiglio Americano sull’Esercizio punta a dimostrare che alcuni alimenti, tra cui l’anguria, la tempea ricca di proteine ​​e il succo di ciliegia, potrebbero ridurre la dolore muscolare e ridurre il tempo di recupero.

Come fermare le tensioni muscolari

La maggior parte delle tensioni muscolari sono ciò che i medici descrivono come eventi “benigni” che non richiedono trattamenti medici e vanno via da soli dopo un breve periodo. Spesso, lo stress e l’ansia sono la colpa. Tuttavia, i muscoli a volte possono essere un sintomo di condizioni più gravi che richiedono un’attenzione medica immediata. Come trattare una torsione dipende dalla sua causa sottostante. Potrebbe essere necessario provare uno o tutti i passaggi seguenti per ottenere sollievo.

Aspetta qualche giorno per vedere se i twitch vanno via da soli. La maggior parte delle tensioni muscolari non richiede alcun trattamento. Spesso, sconvolgeranno e passano per un periodo di giorni e poi scompaiono come misteriosamente come appaiono.

Bere più liquidi. La disidratazione può talvolta causare i muscoli a torsione. Aggiungere più acqua e bevande non caffeinate alla vostra dieta.

Combattere lo stress e l’ansia che a volte può causare il torsione muscolare prendendo tempo per ottenere un piccolo riposo e relax. Fai tutto ciò che ti aiuta a rilassarsi. Fare una passeggiata, fare qualche yoga, andare in palestra per un allenamento, guardare un film o uno spettacolo televisivo preferito o coccolare con un buon libro.

Tagliare il consumo di caffeina. La caffeina può aiutare a disidratarti e farti sentire più ansioso. Limitare la quantità di caffeina, tè e soda caffeina nella vostra dieta.

Utilizzare alcune gocce d’occhio lubrificanti se i torsioni stanno interessando gli occhi. Anche il sonno supplementare può aiutare.

Mangiare cibi ricchi di calcio e magnesio o prendere in considerazione l’assunzione di integratori. Dr. Andrew Weil dice che entrambi i minerali sono fondamentali per una funzione neurologica sana e un controllo muscolare. Se si desidera assumere integratori, Weil raccomanda di iniziare con circa 200 mg di magnesio al giorno e circa 400 mg di calcio.

Controllare con il proprio medico per scoprire se uno qualsiasi dei farmaci che si assumono può causare torsioni muscolari come effetto collaterale. Se i farmaci sono colpevoli, chiedere al medico i trattamenti alternativi.

Succo di limone rispetto al sapore naturale del limone

Il succo di limone e il sapore naturale del limone hanno entrambi un posto nella vostra cucina, ma vengono utilizzati in modo diverso perché il succo ha più umidità e il sapore di limone offre l’essenza di limone concentrata. Entrambi contengono i fitonutrienti chiamati flavonoidi, ma se volete aumentare la vostra vitamina C o ottenere i benefici dell’acido citrico, hai solo una scelta – andare con il succo di limone.

Panoramica degli ingredienti

Il sapore naturale del limone è fatto dagli oli essenziali estratti dalla pelle del limone. L’olio di limone è molto concentrato, così tante marche di sapore di limone naturale contengono una miscela di olio di limone e oli vegetali, come olio di canola o di girasole. Il succo di limone è semplicemente spremuto spremuto dalla carne di un limone. Se non si spremere il succo di casa, controllare l’elenco degli ingredienti del brand che si acquista. Alcuni possono includere ingredienti oltre al succo di limone, come i conservanti e l’olio di limone.

Nutrienti nel succo

Il succo di limone è noto come un’ottima fonte di vitamina C. Per confronto, l’aroma al limone non contiene la vitamina. L’olio di limone usato per fare sapore di limone naturale è costituito da sostanze chimiche chiamate terpeni. La maggior parte delle marche di succo di limone non elencano le sostanze nutritive sull’etichetta perché riportano il valore nutrizionale per una porzione, che è spesso una piccola quantità come 1 cucchiaino. Un grammo di succo di limone appena spremuto, che è circa la quantità necessaria per 1 tazza di limonata, ha 12 milligrammi di vitamina C, secondo NutritionValue.org. Questo valore fornisce il 20% del valore giornaliero, basato sul consumo di 2.000 calorie al giorno.

Flavonoidi vegetali

Grazie al suo olio di limone, il sapore naturale del limone contiene un flavonoide prodotto dal pianto chiamato limonene. Mentre sono necessarie ulteriori ricerche per determinare i benefici per la salute degli esseri umani, studi sugli animali suggeriscono che il limonene possa prevenire alcune forme di cancro, riporta il Memorial Center Sloan Kettering Cancer Center. Il succo di limone contiene anche flavonoidi ma ha diversi tipi. Due dei flavonoidi primari nel succo di limone – hesperidina e diosmina – possono prevenire il cancro, aiutare a ridurre il colesterolo e trattare una condizione in cui le vene nelle gambe non pompano adeguatamente il sangue al cuore, secondo studi condotti da New York Università Langone Medical Center. Ulteriori studi sono necessari per verificare l’efficacia di questi flavonoidi, comunque.

Usi culinari e medici

Il succo di limone e il sapore naturale del limone vengono utilizzati per assaggiare una varietà di prodotti, dalle bevande e dalle salse ai prodotti da forno e dai piatti principali. La differenza tra loro è che il sapore naturale del limone fornisce sapore più forte senza liquido extra, in modo da poter essere utilizzato in caramelle o in altri prodotti che non necessitano di umidità. Il succo di limone contiene acido citrico, usato per prevenire la formazione di calcoli renali. In uno studio condotto da medici all’Università della California, San Diego, Comprehensive Kidney Stone Center, ogni paziente che ha bevuto la limonata ogni giorno abbassò il tasso di formazione di pietre da 1 a 0,13 pietra.

Come prevenire i crampi delle gambe quando si siede sul lavoro

I crampi delle gambe sono causati da spasmi muscolari involontari e possono causare dolore improvviso o disagio in una o entrambe le gambe. Esse possono essere il risultato di diversi fattori quali la disidratazione, la gravidanza, il basso livello di zucchero nel sangue o il basso livello di potassio. È possibile utilizzare una varietà di tecniche per prevenire crampi delle gambe quando si siede sul lavoro. Se hai spesso crampi alle gambe, consideri di vedere un medico per determinare la causa e un piano di trattamento.

Cambi la posizione frequentemente quando si lavora a una scrivania. Spostate le gambe il più possibile. Cercate di non mantenere le gambe incrociate in un modo per un lungo periodo di tempo.

Rimani idratato. Bere molta acqua durante il giorno lavorativo per impedire che i muscoli diventino disidratati, che possono portare a crampi della gamba. Mantenere un bicchiere d’acqua sulla scrivania come un promemoria per bere abbastanza acqua.

Stretch le gambe spesso durante il giorno se si lavora a una scrivania e crampi esperienza. Stand in piedi e piegare, raddrizzando le gambe il più possibile. Prendi brevi passeggiate per dare alle gambe la possibilità di aumentare il flusso sanguigno. Stirare tutto il giorno e ogni notte prima di andare a letto per prevenire crampi.

Aggiungere il potassio alla vostra dieta per prevenire i crampi delle gambe. Scegli tra cibi alti di potassio come banane, avocado, uva passa, yogurt e spinaci. Snack su uva passa e albicocche secche per ottenere ancora più potassio.

Massaggiate le gambe e i vitelli quando sedete alla scrivania per aiutare a far scorrere il sangue, in grado di ridurre la possibilità di crampi.

Adottare una regolare esercitazione. Concentrarsi sul trapianto dei muscoli del polpaccio quando si lavora. Esegui i polmoni ed altri esercizi di gamba come parte del vostro allenamento.

Alza i piedi quando possibile. Se non puoi farlo alla tua scrivania, prenda interruzioni periodiche per elevare i piedi.

Consultare un medico se si dispone di frequenti crampi gambe mentre si è seduti alla scrivania. Questo potrebbe essere un segno di una condizione medica sottostante e può richiedere rilassanti muscolari prescritti.