Benefici di olio di jojoba

L’olio di jojoba viene dai semi di una pianta nota scientificamente come Simmondsia chinensis. Viene trasformata in cera liquida e usata nei prodotti cosmetici, come lozione idratante e creme solari. Secondo Drugs.com, jojoba non dovrebbe essere consumata per via orale a causa di potenziali effetti tossici. Tuttavia, ha molti vantaggi dermatologici quando viene usato topicamente, compresa la riduzione dell’infiammazione della pelle e lotta contro l’acne.

Effetti antinfiammatori

A causa del suo effetto antinfiammatorio, l’olio di jojoba viene utilizzato nella medicina popolare per aiutare nella guarigione delle ferite, trattare le infezioni della pelle e altre afflizioni cutanee e persino rallentare l’invecchiamento della pelle. Uno studio pubblicato in “Farmacologia Research” nel 2005 ha rilevato che l’olio di jojoba ha ridotto l’infiammazione nei ratti. Viene usato topicamente per calmare i sintomi dell’eczema e della psoriasi. È anche possibile applicarlo alla pelle per lenire le scottature e ridurre l’infiammazione da un infortunio.

Combatte l’acne

L’olio di jojoba può avere effetti anti-acne, sulla base dei risultati di uno studio pubblicato nel 2012 in “Forschende Komplementärmedizin”. Gli scienziati hanno applicato una maschera di argilla dell’olio di jojoba ai partecipanti con pelle acne lesionata due o tre volte alla settimana. Dopo sei settimane, in media c’era una riduzione del 54% delle lesioni cutanee totali. Le lesioni infiammate e non infiammate sono state ridotte. Gli scienziati hanno concluso l’olio di jojoba è efficace nel trattamento delle lesioni cutanee correlate all’acne e alle acne.