Come andare in giro kiteboarding

Di skateboarding, surf, snowboard e kiteboarding, solo un kiteboard ti offre la capacità di muoversi in qualsiasi direzione che hai scelto. Un skateboard non ti porterà in salita per lungo tempo. Non si può navigare in riva, poi tornare a gonfiarsi. Non puoi guidare uno snowboard in cima a una montagna. Tuttavia, è possibile spostarsi verso l ‘alto, fino a dove si è iniziato, su un kiteboard. Come una barca a vela che si attacca contro il vento – mentre non si può andare direttamente nel vento – si può zig-zag avanti e indietro per guadagnare terreno e tornare a dove si è iniziato.

Caricare le linee con tensione. Impostare le linee ad un angolo di 60 gradi rispetto all’acqua. Se l’angolo delle linee è superiore a 60 gradi, tira la linea nella mano di piombo per appiattire le linee. Se l’angolo delle linee del kite è inferiore a 60 gradi – troppo vicino all’acqua – tirare sulla linea posteriore per sollevare l’aquilone.

Uccidi la tua velocità appoggiandosi sul bordo – sul bordo dietro di te in relazione al kite. Digisci il bordo posteriore nell’acqua per girare il kit verso la parte anteriore del tuo tavolo che mette l’aquilone sulla soglia della finestra del vento – l’area che crea la massima resistenza al vento sul tuo aquilone. Metti 80 pecent del tuo peso sul piede posteriore, piegando la gamba posteriore e raddrizzando la parte anteriore, l’azione scava la coda del tavolo nell’acqua e punta il bordo in alto in alto. Per accentuare ulteriormente il disegnare l’aquilone nella soglia della finestra del vento, ruotare i fianchi nel vento – verso la metà anteriore del bordo posteriore, verso l’arco della tavola.

Tirare la linea di controllo più vicina al piede posteriore per sollevare l’aquilone e ridurre il trascinamento se si sta aggrappando e il trascinamento sul kite diventa troppo grande che inizia a trascinare il vento. Quando si solleva l’aquilone, scavare il bordo posteriore nell’acqua fino a quando si inizia a spostare nuovamente il vento, quindi abbassare il kite verso il basso a 60 gradi tirando sulla linea di controllo anteriore per ricominciare ad affrontare.

Taglia il tuo aquilone per controllare la tua velocità. Afferrate la linea “potenza” situata sull’anello di trim – che si trova tra le due linee di controllo – e tirando per aumentare l’angolo tra l’aquilone e la tavola e creare più trascinamento, il che significa più velocità. Afferrare la linea del “depower” – anche posizionata sul ciclo di trim – e tirarla per ridurre l’angolo relativo tra il cervo volante e la tavola e ridurre il trascinamento.