Come aumentare il numero di spermatozoi quando hai oltre 40 anni

Le abilità di fertilizzazione degli uomini possono diminuire dopo l’età di 40 anni, ma l’orologio non segna più forte quanto per le donne. Molti uomini diventano papà dopo 50 anni. Attore Tony Randall è diventato un padre all’età di 77 anni. Quindi c’è molta speranza. Ma la realtà è che l’invecchiamento può fare la differenza nel conteggio degli spermatozoi. I tassi di fecondazione sono di solito oltre il 60 per cento per gli uomini sotto i 39 anni, ma cominciano a scendere a poco più della metà di quella età, secondo BabyHopes.com. Ci possono essere fattori genetici coinvolti con basso numero di spermatozoi in qualsiasi età. Ma molti fattori interferenti possono essere superati per aumentare il numero di spermatozoi.

Istruzioni

Fai sesso meno spesso. Cercate di lasciare almeno tre giorni tra gli episodi sessuali. Quanto più volte si eiaculare, tanto meno lo sperma diventa.

Indossare pantaloncini al pugile invece di slip e evitare bagni caldi e saune. Si ritiene che il calore comprometta la produzione di spermatozoi, secondo BabyMed.com, un sito web sulla informazione sulla fertilità.

Mangia alimenti a basso contenuto di grassi e alti proteine, più verdure e cereali integrali, che migliorerà la vostra salute generale. Inoltre aiuta a fornire un peso sano e ideale. Il sovrappeso può causare squilibri del testosterone.

Stai fuori dalla bicicletta, almeno durante il tempo che vuoi migliorare il tuo conteggio degli spermatozoi. La pressione è male per i testicoli. È stato legato all’impotenza e può influenzare il conteggio degli spermatozoi.

Non esagerare l’esercizio, che può portare ad alti livelli di ormoni steroidei surrenali che causano carenza di testosterone.

Ridurre lo stress nella tua vita. Provate tecniche di rilassamento o meditazione. Questo prenderà la pressione su tutto il corpo e migliorerà la tua salute sessuale.

Prendete integratori vitaminiche / minerali, comprese le vitamine C ed E, zinco e selenio.

Evitare l’alcool, che colpisce il fegato e può aumentare i livelli di estrogeni. Ciò può ridurre la produzione di spermatozoi.

Smettere di fumare. Si ritiene che diminuisca significativamente il numero di spermatozoi.

Tenere lontano da sostanze pericolose per l’ambiente come pesticidi, piombo, vernice e altre sostanze chimiche che potrebbero essere dannose.