Come dormire con i tuoi contatti in

È troppo facile dimenticare di indossare le lenti a contatto quando si allontana per dormire per un breve spuntino, ma probabilmente non ti dimenticherai al risveglio. La maggior parte dei portatori di lenti hanno sperimentato la sensibilità secca e irritabile dei contatti lasciati durante un pizzico, e infatti, dormire con le lenti può causare problemi gravi dell’occhio. Lasciare le lenti in – soprattutto durante la notte durante il sonno – impedisce l’ossigeno necessario per arrivare alla tua cornea e può causare infezioni. Queste infezioni possono portare alla cecità. Tuttavia, è possibile adottare delle precauzioni per consentire il sonno sicuro con le lenti a contatto.

Prova lenti a contatto estese. Uno studio condotto dall’ottometro Peter Morgan dell’Università di Manchester e pubblicato nel British Journal of Oftalmology riporta che c’è un rischio significativamente maggiore di un’infezione chiamata keratite tra coloro che dormono in lenti a contatto. Tuttavia, lo studio osserva anche che coloro che dormono in lenti a idrogel silicone, un tipo più nuovo di lenti destinato ad essere indossato per lunghi periodi, hanno un rischio di riduzione di cinque volte di sviluppare questa infezione. Alcune lenti idrogeliche in silicone sono indicate per usura notturna.

Sostituire le lenti in base alle istruzioni. Anche gli obiettivi di usura dell’idrogel silicone devono essere smaltiti o sostituiti entro un determinato periodo di tempo. A seconda del tipo di obiettivo che indossi, questo potrebbe significare la sostituzione settimanale, ogni altra settimana o ogni mese. Sostituire le lenti in modo tempestivo è particolarmente importante quando si dorme in loro.

Evitare ulteriori rischi. Alcuni irritanti come fumo, nuoto con le lenti e una storia di infezione possono aumentare il rischio di infezioni oculari. Tieni presente che se si esporrà regolarmente a tali fattori di rischio, devi essere particolarmente attento a prendere in giro le tue lenti.

Valutare l’aspetto e la funzione dei tuoi occhi. Puoi prevenire l’infezione e rendere più sicura i polsi nelle lenti valutando quotidianamente come i tuoi occhi si sentono e si sentono. Essere alla ricerca di arrossamento, irritazione, visione offuscata o disagio dell’obiettivo. Idealmente, sostituire le lenti prima di notare tali segni, ma se noti questi sintomi, dovresti sostituirli o pulirli. Se i sintomi non si risolvono dopo la sostituzione o la pulizia, chiamare il medico.