Come lavare i vestiti per neonati

Solo perché i vestiti del tuo bambino sono nuovi non significa necessariamente che siano puliti. Infatti, i produttori spesso aggiungono sostanze chimiche ad abbigliamento che impediscono la formazione di rughe e muffe. Purtroppo, queste sostanze chimiche possono causare la pelle del tuo neonato diventare rosso e irritato. Lavare i vestiti del vostro neonato prima dell’uso può aiutare a mantenerlo confortevole e privo di rash. Gli abiti appena prodotti possono anche contenere coloranti in eccesso che possono sfregare sulla pelle del vostro bambino. Il lavaggio prima dell’usura riduce questo rischio.

Separi i vestiti del vostro neonato secondo il colore. Ad esempio, i vestiti bianchi del gruppo insieme, pastelli in un mucchio separato e scuri in un altro. Separare i vestiti del tuo neonato prima del lavaggio proteggerà gli abiti bianchi e pastello dalle macchie causate da coloranti scuri.

Lavare ciascuna delle pile di neonati indumenti individuali in un detersivo specificamente progettato per l’uso su indumenti per neonati. A differenza dei detersivi normali, i detergenti per bimbi non contengono profumi pesanti che causano generalmente delle eruzioni cutanee e delle irritazioni cutanee.

Esegui i vestiti del bambino appena nato attraverso il ciclo di risciacquo due volte. L’esecuzione in un secondo ciclo di risciacquo contribuirà a garantire la rimozione di prodotti chimici, coloranti e detergenti in eccesso.

Posizionare i vestiti del vostro bambino nell’essiccatore o appenderli su una linea di abbigliamento per asciugarsi dopo il lavaggio. Se si deve usare l’ammorbidente, utilizzare uno per i vestiti per neonati.

Piegare i vestiti dopo il lavaggio per prevenire le rughe. Conservare i vestiti del bambino appena lavati in un cassetto o un armadietto pulito per mantenerli puliti e privi di polvere e detriti.