Come mantenere il cappello con i piedini di bobby

Mantenere i cappelli fissi in loco è stata una lotta per le donne fin da quando la Fedora è diventata femminile. Il capo haute couture è stato tradizionalmente sostenuto dal posizionamento strategico dei perni. Grazie alla bontà per il bobby-pin – la presa dei capelli rivoluzionò il modo in cui le donne portano i cappelli. Sia che stiate provando a rimanere un berreto sui capelli lisci, sia che vogliate fissare un filetto – una fascia o un nastro – alla parte posteriore della tua testa, il bobby pin è il tuo strumento da scegliere.

Attaccare il cappello alla tua testa.

Tirare o fissare i capelli in una cravatta fissa o riparare. In alternativa, tirare la parte superiore dei capelli indietro in una cravatta fissa o riparare.

Posiziona il cappello sulla tua testa secondo la tua preferenza.

Tenere il cappello in posizione con una mano e con l’altra mano mettere un bobby pin sotto la base della corona anteriore del cappello, attaccando la base della corona ai tuoi capelli in cima alla tua testa. La base della corona, al contrario del bordo di un cappello, è il bordo circolare che in realtà siede sulla tua testa. Il perno del bobby dovrebbe essere nascosto sotto la base della corona. Di solito è facile puntare un perno di bobby attraverso il materiale della maggior parte dei cappelli, tuttavia per i cappelli con materiale molto corso, è possibile utilizzare un ago per cucire per ridurre piccoli fori dove si desidera inserire i piedini bobby.

Inserire un altro bobby pin sotto i lati sinistro e destro della base della corona che attacca la base ai tuoi capelli. Inserire un altro bobby pin sotto la base della corona posteriore del cappello, attaccando la base alla parte posteriore dei tuoi capelli. Ripetere con i perni aggiuntivi fino a quando il cappello è fissato saldamente al vostro livello di comfort.