Come per sicuro perdere 5 chili in una settimana

È tentato di ottenere risultati rapidi quando si desidera ottenere un peso corporeo sano. Ma proprio come l’aumento del peso non si verifica durante la notte, la perdita è la più sicura e più efficace quando si tratta di un processo graduale. Sana perdita di peso a lungo termine non si tratta di fare sforzi straordinari attraverso la dieta e l’esercizio fino a raggiungere il tuo obiettivo, ma è di fare una serie di cambiamenti di stile di vita che sono relativamente facili da gestire e mantenere nel tempo. Perdere un pezzo di peso, come 5 libbre, in modo sicuro può richiedere diverse settimane a un mese.

Che cosa vuole perdere 5 sterline

Anche se il peso corporeo è influenzato dal tuo genere, età, genetica e altri fattori, è anche influenzato dalla vostra dieta e dal livello di attività fisica. È per questo che la comprensione del concetto di equilibrio calorico è anteriore e centrale in praticamente tutti i programmi di perdita di peso. Per perdere peso, è necessario innanzitutto creare un deficit di caloria, sia tagliando calorie dalla vostra dieta, bruciandoli attraverso l’esercizio, o una combinazione di entrambi. In particolare, ci vuole un deficit di 3.500 calorie per perdere 1 libbra di peso. Per perdere 5 libbre in una settimana, quindi, dovresti tagliare o bruciare 17.500 calorie, o creare un deficit di 2.500 calorie al giorno. Per mettere questo numero in prospettiva, una donna nei primi anni ’20 che pesa circa 125 sterline Ed è moderatamente attivo richiede circa 2.200 calorie al giorno. A quel peso corporeo, brucerà circa 240 calorie all’ora di camminata veloce e circa 330 calorie all’ora di aerobica a basso impatto. Anche se questa donna dovesse esercitare per due ore ogni giorno, bruciando da qualche parte tra 600 e 700 calorie, avrebbe dovuto tagliare 1.800 a 1.900 calorie dalla sua dieta quotidiana per raggiungere il suo obiettivo di perdere 5 chili in una settimana . Ciò lascerebbe 300-400 calorie a sinistra per mangiare, che non è sicuro o fattibile. Consumare meno di 800 calorie al giorno – che è considerata una dieta molto calorica – è di solito consigliata solamente per severamente obesi Persone sotto la cura di un medico.

Pericoli di rapida perdita di peso

Forse il pericolo più ovvio di rapida perdita di peso è i suoi potenziali effetti collaterali nutrizionali. Poiché le calorie consegnano le sostanze nutritive necessarie per rimanere in buona salute, eliminando troppe calorie – soprattutto quando si continua nel tempo – può causare il corpo a malnutriti. La malnutrizione può manifestarsi in una varietà di modi, a seconda di ciò che manca: una carenza di ferro può provocare la sensazione di stanchezza, mentre una carenza di vitamina C può portare alla pelle e ai capelli asciutti, così come a bruciare facilmente. Anche se non si presenta una carenza nutritiva specifica, semplicemente consumando troppo poche calorie può lasciarti sentire cronicamente impoverito o malessere. La perdita di peso veloce aumenta anche il rischio di sviluppare calcoli biliari, cristalli duri che si formano nella colecisti che possono causare dolori gravi Se si bloccano nel condotto tra la cistifellea e l’intestino tenue. In particolare, le persone che perdono più di 3 chili a settimana hanno maggiori possibilità di sviluppare calcoli biliari, secondo l’Istituto Nazionale del Diabete e delle Malattie del Digestivo e del Rene.

Una settimana più sicura di perdita di peso

Gli esperti raccomandano perdere peso ad un tasso di 1 a 2 chili alla settimana. Questo tasso di perdita di peso più graduale consente al tuo corpo di regolare il tempo, aumentando la probabilità che il peso che stai perdendo proviene dall’accumulo di grassi, non dalla perdita di acqua o dai tessuti muscolari: perdere da 1 a 2 chili alla settimana è necessario Creare un deficit calorico giornaliero da 500 a 1.000 calorie, che è possibile per la persona media. La stessa donna moderatamente attiva nei primi anni ’20 che cerca di perdere 5 chili in cinque settimane può farlo senza morire di fame o dedicare la sua vita ad esercitare. Prendendo una brusca passeggiata per un’ora ogni giorno, l’avrebbe portata a metà del suo obiettivo bruciando 240 calorie. Tagliare uno snack dalla sua dieta o ridurre la portata di un pasto sarebbe tutto quello di cui avrebbe bisogno per colmare il divario e raggiungere il suo obiettivo quotidiano di taglio di 500 calorie. Se dovesse aumentare il suo livello di attività e tagliare poche calorie, sarebbe in grado di soddisfare in modo sicuro il suo obiettivo di perdita di peso da 5 libbre in meno di tre settimane.

Strategie di perdita di peso sane

Anche se è utile avere un’idea di quante calorie necessarie, quanti consumi e quanti bruciate, non devi concentrarvi sulle calorie per perdere peso in modo sicuro o efficace. Spesso, fare piccoli cambiamenti sostenibili è sufficiente a promuovere la perdita di peso a lungo termine a lungo termine. Puoi già sapere che mangiare una dieta che comprende cibi interi – mentre tagli il cibo trasformato e gli zuccheri aggiunti – promuove la perdita di peso. Più specificamente, dando più spazio ai frutti e alle verdure sul piatto, mangiando cibi ad alto contenuto di fibre, scegliendo acqua o bevande non zuccherate su soda e altre bevande calorie, riducendo le dimensioni delle porzioni o utilizzando piatti più piccoli, evitando cibi ricchi di sodio e limitando la tua L’assunzione di alcol può andare molto a ridurre le calorie dalla vostra dieta. L’avvio di un programma di esercizi è importante per il successo a lungo termine di perdita di peso. L’American College of Sports Medicine suggerisce che gli adulti che vogliono perdere peso esercitano ad una moderata intensità per almeno 150 a 250 minuti alla settimana. Le linee guida affermano inoltre che l’esercizio di più di 250 minuti a settimana può aiutare a perdere peso e rendere meno probabile di riconquistare il peso che hai perso. Prima di iniziare qualsiasi programma di esercizi, consultare il proprio medico per parlare dell’intensità e della frequenza dell’esercizio che è giusto per te.