Come pre-cuocere le cosce di pollo senza pelle prima di grigliare

Forse la carne che più avete bisogno di cucinare accuratamente è il pollo, poichè il pollo non cotto può trasportare batteri come salmonella, staphylococcus aureus e campylobacter jejuni. Allo stesso tempo, si vuole evitare di scottare il pollo, poiché la carne sarà poi asciutta e il gusto del pollo è rovinato. Le cosce di pollo possono essere particolarmente difficili da grigliare, perciò pre-cottura in anticipo ti permetterà di cuocerle in modo accurato e sicuro prima di metterle sulla griglia per un ultimo sbavatura e il char.

Preriscaldare il forno a 425 gradi Fahrenheit, preparare il pollo mentre il forno si riscalda.

Collocare le cosce di pollo senza pelle nel piatto da forno con la marinata o il guarnire della vostra scelta. Considera l’uso di olio, zucchero di canna per un effetto caramellante, agrumi per un sapore scuro o semplicemente la salsa preferita per il barbecue. Se state progettando in anticipo, lasciate che le cosce di pollo marinate durante la notte.

Avvolgere strettamente il piatto di cottura con la lamina di alluminio. Questo trapperà il vapore tra la lamina e il vetro, che aiuterà le cosce di pollo a cucinare accuratamente, oltre a permettere alla carne di assorbire il sapore della marinata.

Cuocere il pollo per un’ora. Se si intende poi grigliare il pollo, farlo immediatamente, poiché la refrigerazione di polli parzialmente cotti può provocare la crescita di batteri nocivi, secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti. Se si prevede di refrigerare il pollo prima della grigliata, assicurarsi che la carne abbia raggiunto una temperatura interna di 165 gradi Fahrenheit controllando il suo centro con un termometro da carne.