Come prevenire crampi dolorosi della gamba di notte

I crampi della gamba di notte si verificano tipicamente nei muscoli del polpaccio ma possono svilupparsi anche nelle cosce e nei piedi. Anche se la loro causa è sconosciuta, questi crampi sono stati associati con la disidratazione, la seduta impropria per lunghi periodi di tempo e il sovraesercizio muscolare. Poiché i crampi della gamba di notte possono essere dolorosi e disturbare il sonno, è importante capire come prevenirli.

Bere da sei a otto bicchieri d’acqua ogni giorno. La Cleveland Clinic spiega che questo può impedire la disidratazione, una causa comune di crampi di gamba notturna.

Spostate i muscoli delle gambe per qualche minuto ogni sera prima del letto. MayoClinic.com suggerisce di passeggiare o di guidare una bicicletta stazionaria.

Mangiare una varietà di alimenti ricchi di potassio come albicocche, banane, cavoli, pompelmo, uva, carne di maiale, pesce di mare, mais e pomodori. Dr. Max Hirshkowitz spiega che una carenza di potassio può portare a crampi della gamba. In questo caso, mangiare una dieta ricca di potassio può eliminare completamente i crampi della gamba di notte.

Stendere le gambe ogni notte prima del letto. Mentre giace sulla schiena, solleva le gambe e le dita dei piedi verso il soffitto e poi li flette lentamente in direzione del tuo vitello. Per un tratto più profondo, tenere le dita dei piedi e tirare le gambe verso le tue ginocchia.

Togliere la coperta in fondo al letto e assicurarsi che le teli e le coperte siano allentati. Secondo MayoClinic.com, questo può impedire che i piedi e le dita dei piedi diventino distorti durante il sonno, causando crampi di gamba.