Come ridurre i livelli di leptina

La leptina è comunemente associata a fluttuazioni di peso e all’appetito. La leptina chimica è un ormone, prodotto naturalmente nel tuo corpo per segnalare il cervello quando sei pieno di mangiare. L’equilibrio di questa sostanza chimica è alterato da vari fattori, tra cui disturbi in altri due ormoni che regolano l’appetito, quali l’insulina e la serotonina. In caso di aumento di peso, i livelli di leptina aumentano, causando al cervello di inviare falsi segnali di fame, che provocano l’eccesso di cibo. Alti livelli di leptina sono associati anche a un aumentato rischio di malattie cardiovascolari associate all’obesità. Secondo l’Università del Texas Health Science Center, naturalmente la riduzione della leptina comporta cambiamenti di stile di vita e bilanciamento dell’assunzione nutrizionale.

Limitare l’assunzione di calorie e perdere peso. Quanto più cibo si consuma, più probabilità che tu continui a guadagnare peso, che aumenta la produzione di leptina. Il livello elevato di leptina è legato ad una massa grassa corporea. Prestare attenzione alle calorie negli alimenti che consumi e cercare di limitare l’assunzione totale calorica giornaliera a 2.000. Consultare il proprio medico prima di iniziare una dieta a basso contenuto calorico per garantire la sicurezza.

Mangia un equilibrio di carboidrati complessi in ogni pasto. I carboidrati complessi sostengono l’energia più a lungo degli alimenti con semplici zuccheri, come caramelle, dolci e patatine. Optare per pane integrale o pasta, riso bruno e cereali di crusca. Rimanere attenti all’assunzione di calorie, mentre si mangia anche alimenti contenenti zuccheri naturali. Come regola generale, scegliere amidi color marrone sopra bianco, che viene generalmente elaborato e raffinato con zuccheri aggiunti.

Aggiungere i pesci ai piani settimanali del pasto. Secondo uno studio condotto dall’American Heart Association del 2002, l’incorporazione di pesce nella vostra dieta riduce i livelli di leptina. Consumi di salmone, sgombro e tonno almeno due volte alla settimana per i benefici di abbassamento della leptina. Cuocere il pesce sulla griglia o cuocerlo nel forno. Evitare di friggere i pesci, che possono aggiungere il contenuto di grassi malsano. L’uso di integratori di olio di pesce è un’opzione, però, consultare il proprio medico prima di utilizzare i supplementi per garantire la sicurezza.

Ottieni esercizio quotidiano. Prendere una passeggiata di 30 minuti, jog o bike ride per iniziare l’attività fisica. L’esercizio quotidiano stimola il tuo sistema digestivo e abbinato a più sane abitudini alimentari, può aiutare nella perdita di peso, che abbassa i livelli di leptina. Inizia a esercitarsi gradualmente con un’attività a basso impatto e una volta che puoi lavorare per 30 minuti o più, provate una classe fitness o usando attrezzature da palestra per massimizzare i risultati. Consultare il proprio medico prima di iniziare un nuovo programma di esercizi, per determinare la sicurezza.

Pratica la gestione dello stress. La sperimentazione di un elevato stress costante può influenzare l’equilibrio ormonale, l’appetito e il livello energetico. La riduzione dello stress è importante per la regolazione della leptina. Prova la meditazione o una classe di yoga come mezzo per rilassare la tua mente e il tuo corpo. Cercate una consulenza di sostegno se non riesci a gestire lo stress in proprio o semplicemente prendere 10 minuti di tempo da solo per un giorno per rilassarsi mentalmente.