Come rilassare i muscoli afflitti

L’indolenzimento muscolare può variare in intensità da disturbi abbastanza lievi e attuali. Le cause comuni di dolore includono tensione, malattia, cattiva postura e esercizio vigoroso. Gli attacchi di lavoro fisicamente impegnativo – come il pittura domestica, il giardinaggio o la spazzatura di neve – possono anche causare i muscoli a grappolo e dolore. Quello che ti serve è tecniche progettate per aiutare i tuoi muscoli afflitti a guarire, allentarsi e rilassarsi. Esperimenti con diversi trattamenti – o combinazioni di trattamenti – per scoprire cosa funziona meglio per te.

Riposare i muscoli che causano problemi. L’allenamento, o l’allenamento troppo intenso senza un adeguato riposo, può portare ad estrema dolore muscolare e congiunto, nonché stanchezza, perdita di appetito, cambiamenti dell’umore e riduzione delle prestazioni atletiche. Se hai recentemente aumentato l’intensità, la frequenza o la durata dei tuoi allenamenti o se sei un principiante di esercizi, l’aggiornamento dell’attività fisica per alcuni giorni potrebbe essere l’approccio più efficace per trattare l’indolenzimento.

Applicare ghiaccio o calore ai muscoli che sono affetti da ceppo. Entro 24-72 ore di lesioni muscolari, applicare un pacchetto di ghiaccio avvolto in un sottile tovagliolo è spesso utile per ridurre l’infiammazione e il disagio. Dopo di che, si potrebbe trovare l’applicazione di calore offre un maggiore sollievo.

Prendere acetaminophen o ibuprofene per diminuire il dolore e il disagio. Se si sceglie di prendere ibuprofene – un farmaco antinfiammatorio non steroideo, o NSAID – lo usa per un breve periodo di tempo, preferibilmente non più di diversi giorni.

Massaggiare le zone dolorose o organizzare un massaggio professionale. “La nuova guida Harvard per la salute delle donne” raccomanda la terapia di massaggio come mezzo per ridurre lo stress e la dolore muscolare.

Tratti stretti e afflitti durante la giornata lavorativa se il dolore non è grave. Innanzitutto, fare tre minuti al giorno di attività cardiovascolare per aumentare la temperatura del tessuto muscolare e aumentare la circolazione. Muovete lentamente e con attenzione in posizioni di allungamento. Tieni stretti fino a 30 secondi mentre respiri in modo uniforme per aiutare i muscoli a rilassarsi e allungare.

Utilizzare un rullo di schiuma per risolvere i problemi. La laminazione della gomma piuma implica il rolling di un rullo di schiuma contro le zone colpite per massaggiarli. Il rullo serve come sostituto per le mani di un massaggiatore. Le prove di ricerca presentate in un numero di 2013 di Medicine & Science in Sports & Exercise suggeriscono che il rolling di schiuma è uno strumento efficace per ridurre l’indolenzimento dopo l’esercizio fisico. Andate facili in un primo momento fino a scoprire esattamente quanta pressione si applica ai vostri muscoli affaticanti.

Mangiare cibi che potrebbero ridurre la dolore post-allenamento. Il Consiglio Americano sull’Esercizio punta a dimostrare che alcuni alimenti, tra cui l’anguria, la tempea ricca di proteine ​​e il succo di ciliegia, potrebbero ridurre la dolore muscolare e ridurre il tempo di recupero.