Come usare olio extra vergine di oliva su una pelle del bambino

Il massaggio o la terapia di tocco hanno diversi vantaggi per un bambino, compreso un aumento positivo del peso, una diminuzione dell’ansia e un miglioramento dello sviluppo del motore. L’uso di olio extra vergine di oliva per il massaggio del bambino è diventato sempre più popolare. Sutter Health, un ospedale a Sacramento, in California, afferma che l’olio d’oliva, insieme agli oli di canola e vitello, sono scelte popolari per la pelle del tuo bambino. L’eruzione cutanea e il tappo della culla rispondono anche all’olio extra vergine di oliva. Sebbene l’olio sia spesso usato per la pelle del bambino, consultare il proprio medico per assicurarsi che sia adatto al proprio bambino.

Massaggioterapia e idratazione dopo il bagno

Riempire la vasca del bambino con acqua calda. Mettere il bambino nella vasca da bagno e lavare. Lavare i capelli con acqua calda e massaggiare il suo cuoio capelluto. Infilare la sua pelle delicatamente con un asciugamano finché non sia asciutto.

Soothe Diaper Rash

Mettere il suo volto in giù su una superficie piana. Versate un po ‘di olio extra vergine di oliva nelle tue mani e strofinate nel palmo delle mani finché non si riscalda. Massaggiatela sui piedi e sulle gambe. Massaggiare in un movimento circolare e assicurarsi che tutti i punti asciutti siano coperti.

Cradle Cap

Muoviti fino alle natiche e alla parte superiore della schiena mentre massaggia dolcemente. Riempire di nuovo il palmo con l’olio d’oliva, se necessario. Strofinare l’olio nella sua schiena superiore e sui glutei finché l’olio scompare.

Girare la sua schiena in modo che il suo lato anteriore sia di fronte a te. Massaggiare il petto, le braccia e il viso con un po ‘di olio extra vergine di oliva. Non mettere troppo olio d’oliva sul viso.

Versare un po ‘di olio d’oliva nelle tue mani. Strofinare le mani assieme vigorosamente e strofinare l’olio nei capelli. Aggiungere quanto meno olio come necessario per la consistenza dei capelli. Pettinare l’olio attraverso ogni filo di capelli, e lo stile come normalmente lo farebbe.

Mescolare un’emulsione di olio d’oliva. Versare 2 cucchiai. Di olio d’oliva e di 1 cucchiaio. Di acqua in un contenitore. Agitare la miscela con forza per formare un’emulsione bianca, quasi lattea.

Rimuovere il pannolino sporco dal bambino. Assicurati di trattare con cura i pannolini sporchi per limitare la diffusione di germi e batteri. Immediatamente avvolgere e smaltire il pannolino sporco.

Pulisci bene il suo fondo con una pulizia del bambino. Entra dentro le fessure e le pieghe della pelle. Pulire di nuovo il suo fondo con un panno caldo e bagnato per rimuovere tutti i residui lasciati dai salviettine. Asciugare la pelle con un asciugamano pulito.

Lavare le mani prima di applicare l’emulsione. Versare l’emulsione di olio extravergine d’oliva e d’acqua nel palmo delle mani. Strofinare energicamente fino a quando non sia caldo. Diffondere l’olio d’oliva sui genitali e sui glutei.

Mettere un nuovo pannolino sul bambino. Assicurarsi che il pannolino si abbina abbastanza per restare, ma che non sia troppo stretto. Termina lo spogliandolo.

Versare una piccola quantità di olio d’oliva nel palmo delle mani. Strofinare i palmi insieme fino a che l’olio d’oliva non sia caldo.

Massaggiare l’olio d’oliva nel suo cuoio capelluto. Coprire tutto il suo cuoio capelluto, anche quelle zone non interessate dal cappello della culla. Lasciare l’olio su tutto il suo cuoio capelluto per 10-20 minuti e lasciare che l’olio immersi nella crosta durante la notte se la crosta è spessa, consiglia gli ospedali e le cliniche dei bambini del Minnesota

Lavare accuratamente il suo cuoio capelluto con uno shampoo del bambino. Rimuovere la crosta che è stata allentata dal cuoio capelluto del bambino con un pettine. Non applicare la pressione sul suo cuoio capelluto con il pettine. Lavare i capelli un secondo e una terza volta per assicurare la rimozione di tutto l’olio d’oliva.

Asciugare i capelli con un asciugamano pulito. Pettini i capelli e lo stile in modo abituale. Lavare gli asciugamani e i lavandini usati immediatamente in acqua calda. Disinfettare sia la vasca da bagno che la vasca da bagno del bambino.