Come vivere con mal di schiena cronico

Il dolore alla schiena è comune – quasi tutti hanno subito dolori alla schiena che hanno interferito con attività quotidiane di routine, lavoro o ricreazione in un certo punto, afferma l’Istituto Nazionale di Disturbi Neurologici e Stroke. Questi esperti continuano a dire che il dolore cronico della schiena è misurato dalla sua durata. Ciò significa che il dolore persistente per più di tre mesi è considerato cronico in natura. Il dolore alla schiena ha bisogno di un trattamento rapido perché può peggiorare rapidamente.

Vedere il medico. Prima di iniziare il trattamento per il dolore cronico della schiena, è necessario determinare la causa sottostante. Il medico condurrà un esame fisico e prenderà una storia medica approfondita. Come descrivi la gravità del dolore, del sito, dell’insorgenza e della durata dei sintomi, il medico potrà determinare la natura del tuo dolore e suggerire un trattamento adeguato. Inoltre, possono essere suggeriti test di sangue e studi di imaging per escludere tumori o cause neurologiche.

Prova i farmaci over-the-counter. I farmaci antinfiammatori non steroidei quali l’aspirina, ibuprofene e naproxen sono efficaci per alleviare la rigidità, il gonfiore e il dolore del dolore cronico della schiena. Allo stesso modo, gli analgesici topici, quelli che vengono applicati direttamente all’area interessata, possono ridurre il dolore. Anche se i medicinali over-the-counter sono considerati sicuri, dovrebbero essere utilizzati solo come indicato sull’etichetta e dovresti discutere di prenderli con il medico. Alcuni farmaci over-the-counter possono essere controindicati con altri farmaci che si sta assumendo o con determinate condizioni mediche.

Chiedere alle relievers del dolore di prescrizione. Se il dolore cronico della schiena è grave, rivolgetevi al medico riguardo ai relievers del dolore da prescrizione. Farmaci come analgesici a base di morfina e codeina possono gestire efficacemente dolori cronici severi. Questi farmaci devono essere usati solo temporaneamente e solo sotto la supervisione diretta del medico. Inoltre, i farmaci a base di dolore da prescrizione causano effetti collaterali che includono riduzione del tempo di reazione, sonnolenza, pensieri compromessi e dipendenza. Non guidare mai o utilizzare macchinari durante l’assunzione di farmaci contro il dolore.

Mantenere una corretta alimentazione. L’Istituto Nazionale di Disturbi Neurologici e Stroke spiega che le persone con mal di schiena cronico dovrebbero mantenere un’adeguata nutrizione e praticare buone abitudini alimentari per ridurre e scoraggiare il peso in eccesso. Troppo peso intorno al tuo girovita può tassare i muscoli della schiena più bassa, contribuendo al dolore, quindi chiedi al tuo medico curante di raccomandare un piano dietetico adatto.

Immergi nella vasca. Un bagno caldo è un modo semplice ed efficace per lenire i muscoli e alleviare il dolore cronico della schiena. Inoltre, fare un bagno prima di andare a dormire può favorire il rilassamento e aiutarti a dormire più in modo sano.

Prova il massaggio. La Clinica Mayo afferma che se il dolore alla schiena è causato da muscoli sovraccarichi o tesi, la terapia di massaggio può contribuire a promuovere il rilassamento e sciogliere i muscoli annodati. Chiedere al vostro medico curante di raccomandare un massaggiatore se sente che questa opzione di trattamento è adatta alla tua condizione.