Dolore al ginocchio dopo la ricostruzione acl

Il dolore è comune immediatamente dopo il legamento cruciale anteriore, o ACL, chirurgia di ricostruzione. Con il tempo e la riabilitazione attiva, questo dolore dovrebbe diminuire e alla fine sparire. Ci sono diverse cause di dolore che inizia giorni dopo anni dopo l’intervento chirurgico.

La chirurgia artroscopica è fatta per sostituire un ACL strappato. Utilizzando una piccola fotocamera e strumenti di rasatura l’ACL strappato viene rimosso. Fori sono forati nell’osso della coscia e nella gamba inferiore. Il tendine della patella con i pezzi del tuo kneecap e l’osso della gamba inferiore, attaccati da tendini o un innesto di cadaveri viene utilizzato per sostituire l’ACL. L’innesto viene mantenuto in posizione con viti. In alcune procedure le viti sono all’interno dell’osso, mentre altre tecniche usano hardware metallico all’esterno dell’osso.

L’infezione è una grave complicazione potenziale della chirurgia ACL. Si presenta come un aumentante dolore, gonfiore e arrossamento. Ci possono essere drenaggi dalle incisioni chirurgiche. Il trattamento di un’infezione da chirurgia ACL comprende interventi artroscopici ripetuti per pulire le aree infette e fino a sei settimane di antibiotici per via endovenosa. La rimozione dell’innesto può essere necessaria per trattare l’infezione. L’infezione è rara – l’Accademia Americana dei Chirurghi Ortopedici riferisce che ciò avviene dopo meno dell’1 per cento degli interventi ACL. L’infezione è più comune nei primi 90 giorni dopo l’intervento chirurgico.

Nel primo mese dopo l’intervento chirurgico, i coaguli di sangue possono svilupparsi nella gamba. Ciò provoca doloroso gonfiore nella gamba inferiore. I coaguli del sangue sono più comuni nelle persone con una storia familiare di disturbi di coagulazione del sangue. I coaguli che viaggiano nei polmoni possono essere fatali. Se si sospetta che si possa avere un coagulo, richiedere immediata assistenza medica. All’inizio dell’intervento chirurgico, si può anche provare dolore nei siti cicatrici chirurgici.

Nuove lesioni possono verificarsi in quanto diventano più attivi dopo la chirurgia ACL. Tuttavia, secondo l’Accademia Americana dei Chirurghi Ortopedici, questo rischio di lesioni è uguale per entrambe le ginocchia. Se si verifica un dolore improvviso e nuovo durante il recupero dalla chirurgia ACL, consultare il proprio chirurgo.

Strappare un ACL richiede una forza significativa. Nei primi anni dopo la chirurgia ACL si può verificare dolore dietro il vostro kneecap. Questo dolore ha origine da una cartilagine danneggiata sul dado, o un movimento improprio del tuo kneecap mentre ti muovi la gamba. Bracing e terapia spesso alleviare il dolore della patella.

Chirurgia ACL

Infezione

Dolore precoce

Nuova infortunio

Dolore in ritardo