È grano grano bene per te?

Sulla superficie, la granola non sembra così male. L’ingrediente primario, avena integrale, confeziona un grande pugno di fibre e sostiene la salute digestiva. Le noci e le sementi forniscono una sana fonte di grassi alimentari, e la frutta secca aggiunge lo zucchero naturale per soddisfare il tuo dolce dente. Spesso, tuttavia, i benefici sani di granola sono mascherati da cereali caricati con zucchero aggiunto e ingredienti artificiali. Inoltre, gli ingredienti densi contengono più calorie di quanto si possa aspettare. È importante controllare i contenuti nutrizionali per trovare marche che meglio preservino il valore nutrizionale del granola senza carichi di ingredienti malsani. Considera anche il suo alto contenuto calorico quando si determina la dimensione del serving.

Quando si acquista per cereali granola, ispezionare il contenuto di zucchero e grassi così come l’elenco degli ingredienti complessivi. Molte marche, anche quelle che sono considerevolmente sane, contengono un sacco di zuccheri aggiunti che non contribuiscono a nessun valore nutrizionale. L’articolo di Fooducate.com “Il mito della salute di Granola” consiglia di evitare prodotti che elencano molte fonti di zucchero nell’elenco degli ingredienti, attaccandosi a quelli con contenuto di zucchero derivato da frutta secca e / o miele. Prodotti che sono bassi in calorie o sostengono di essere “a basso contenuto di grassi” o “senza zucchero” spesso eliminano gli ingredienti più sani per fare questa richiesta. Prima di acquistare questi elementi, prendere in considerazione quali benefici per la salute possono essere sacrificati. Molti prodotti, anche quelli che contraddistinguono ingredienti “naturali”, possono contenere grassi trans non salutari, coloranti artificiali e conservanti, quindi controllare attentamente l’etichetta prima dell’acquisto.

Oltre a controllare le etichette per le informazioni nutrizionali, anche confrontare i contenuti calorici e le dimensioni di servizio. Granola è carica di molti ingredienti nutrienti, che forniscono al consumatore un sacco di benefici per la salute e l’energia, ma anche aumentano il contenuto calorico. Secondo il rapporto del “National Heart, Lung and Blood Institute” del 2013, “Mantenere un peso sano in viaggio”, solo una tazza di granola fatta in casa contiene circa 500 calorie e contiene 55 grammi di grassi, molto più alti del cereale di prima colazione. La relazione NHLBI raccomanda di sostituire il granola con opzioni a basso tenore di grassi e meno calorie, come farina di avena o fiocchi di crusca se il controllo del peso è una preoccupazione. Poiché granola è così ricca di sostanze nutritive, il servizio consigliato è inferiore a quello degli alimenti per la colazione, perciò state consapevoli di questo quando si consumano cereali granola.

Per preservare i benefici per la salute dei cereali di granola, provate a farlo a casa piuttosto che ad acquistarlo presso il negozio. Qualsiasi combinazione di ingredienti grezzi, tra cui l’avena, i frutti a guscio e frutta secca, si trovano presso un negozio di prodotti alimentari o contadini. È possibile personalizzare gli ingredienti in base ai tuoi gusti e evitare di consumare tutta la roba artificiale che si trova in molte marche. Cerca ricette sane e creative, suggerimenti e trucchi per la produzione di granola casalinga sui siti web della rivista alimentare.

Granola può avere un posto in una dieta sana perché contiene un’alta percentuale di assunzione giornaliera di fibre, proteine ​​e altre sostanze nutritive. Ma è importante essere consapevoli degli ingredienti artificiali e considerare il contenuto di calorie elevati prima di consumarlo regolarmente. Il cereale Granola è apprezzato in moderazione, nella sua forma più naturale e come parte di una dieta sana e bilanciata.

Zucchero e ingredienti artificiali

Contenuto calorico

Mantenendolo tutto naturale

Gradazione Granola