È l-teanina sicura durante la gravidanza?

Molte aspettative delle madri interrogano la sicurezza di tè non erboristici e integratori alimentari durante la gravidanza. La-laanina è un composto chimico estratto dalle foglie di tè conosciute per le sue proprietà antiossidanti e gli effetti rilassanti. Le donne in gravidanza dovrebbero evitare L-teanina a causa della ricerca insufficiente per quanto riguarda la sicurezza del composto sullo sviluppo fetale. Consultare sempre il proprio medico prima di ingerire qualsiasi tipo di integratore a base di erbe o di tè durante la gravidanza.

Funzione

L-theanina, un aminoacido derivato da foglie di tè e funghi di Boletus badius, è assorbito dal piccolo intestino e attraversa la barriera emato-sangue. L’aminoacido è strutturalmente legato all’acido glutammico, un neurotrasmettitore nel cervello e aumenta i livelli di dopamina nel cervello. Mentre L-theanina è presente nella maggior parte delle varietà di tè, l’ossidazione del tè nero distrugge la presenza dell’amminoacido. L-teanina è disponibile anche come integratore alimentare nei negozi alimentari.

Benefici potenziali

Naturalmente presente nel tè verde e bianco, la-teanina, quando accoppiata con la caffeina, riferisce aumenta la vigilanza e migliora la funzione cognitiva. Secondo la ricerca pubblicata nel febbraio 2008 nella rivista “Biological Psychology”, le bevande contenenti una combinazione di L-teanina e caffeina hanno migliorato la funzione cognitiva e la vigilanza nei partecipanti più che le bevande contenenti solo la caffeina. L-teanina può aiutare nel sollievo da stress producendo un effetto rilassante e può svolgere un ruolo nella prevenzione di alcuni tumori. Sono necessarie ulteriori ricerche per verificare la validità di queste affermazioni. Non esistono vantaggi di L-teanina direttamente correlati alla gravidanza.

Teatri non terapeutici e gravidanza

Tè di non-erbe, inclusi il verde e l’oolong, contengono sia L-teanina che caffeina. Anche le versioni decaffeinate di tè non erbacee contengono tracce di caffeina. Sebbene tè non erboristici forniscano vari benefici per la salute, il contenuto della caffeina può essere pericoloso durante la gravidanza. La caffeina attraversa la placenta e può influenzare lo sviluppo del tuo neonato. Consultare il proprio ostetrico o ostetrica circa la sicurezza della caffeina prima di bere tè non terapeutici durante la gravidanza.

avvertimento

Gli effetti collaterali possono essere causati da ingestione di estratti di tè o di integratori alimentari. Questi effetti collaterali includono problemi gastrointestinali, mal di testa e vertigini. Le madri aspettative dovrebbero evitare L-teanina durante la gravidanza a causa della mancanza di ricerca scientifica in materia di sicurezza e efficacia del composto. Consultare sempre il proprio medico prima di utilizzare qualsiasi tipo di integratore alimentare durante la gravidanza.