Interazioni con estratto di foglie di oliva e diluenti di sangue

Molte persone cercano di controllare le condizioni sanitarie incorporando rimedi alternativi nelle loro routine quotidiane. Le erbe e gli integratori sono tipicamente sicuri, tuttavia se prendi un farmaco da prescrizione, fai attenzione. Le interazioni farmacologiche sono comuni, ma non sempre ben documentate. Ad esempio, l’estratto di foglie di ulivo è un rimedio vegetale popolare usato per trattare una varietà di condizioni, tuttavia, non esistono prove sufficienti per quanto riguarda le sue interazioni con i farmaci. Parlare con il medico prima di prendere l’estratto di foglia di oliva, mentre su diluenti di sangue, poiché la ricerca indica che è possibile un’interazione.

Estratto di foglia di oliva

La maggior parte delle persone ha familiarità con i benefici sanitari delle olive e dell’olio d’oliva, tuttavia, anche un’altra parte di questo albero mediterraneo è utile – la foglia. La foglia d’oliva ei suoi estratti sono stati utilizzati in medicina e in tè per generazioni. Nell’Ottocento, la foglia d’ulivo era un trattamento comune per la malaria. Oggi, l’estratto di foglie di oliva è usato per trattare molti problemi di salute, tra cui il freddo comune, l’influenza, le infezioni batteriche e l’ipertensione.

Fluidificanti del sangue

I diluenti di sangue sono usati per prevenire attacchi cardiaci, colpi e vasi sanguigni. I due principali tipi di diluenti di sangue includono anticoagulanti, come l’eparina e il warfarin – o Coumadin – e gli anti-piastrine, come l’aspirina. I diluenti di sangue interagiscono con una varietà di farmaci over-the-counter, farmaci da prescrizione, alimenti e integratori. Alcuni degli elementi che causano interazioni includono Advil, Tylenol, multivitaminici, aglio, ginkgo biloba, tè verde e cibi ricchi di vitamina K.

Estratto di foglia di oliva e diluenti di sangue

Non esistono prove sufficienti di interazione farmacologica per quanto riguarda l’estratto di foglie di oliva e diluenti di sangue, tuttavia occorre prestare attenzione. L’estratto di foglie di oliva è stato dimostrato di agire come un vasodilatatore nei ratti. Un vasodilatatore apre i vasi sanguigni e permette al sangue di fluire più facilmente. Inoltre, un altro studio ha dimostrato che l’estratto di foglie di oliva ha impedito alle piastrine di attaccarsi durante il processo di coagulazione nei tubi di prova. Ulteriori ricerche sono necessarie per i soggetti umani per confermare questi risultati, tuttavia, a causa del ruolo potenziale dell’estratto di foglie di oliva in vasodilatazione e attività di piastrine, può esserci un aumento del rischio di sanguinamento se assunto durante un diluente del sangue. Parlare con il medico prima di prendere l’estratto di foglia di oliva.

Avvertenze

Le interazioni possono essere pericolose, soprattutto con i diluenti del sangue. Se il farmaco non funziona correttamente, il rischio di coagulazione o sanguinamento può aumentare. Leggere le etichette dell’imballaggio o parlare con un farmacista quando si scelgono le erbe, gli integratori e le droghe over-the-counter. Se avete qualche preoccupazione per come reagirà qualcosa al diluente del sangue che stai assumendo, consultare il proprio medico.