Spuntino di tarda notte per aiutare a dormire

Lo spuntino di notte non porta necessariamente a mettere i chili indesiderati. Dal momento che il tuo corpo perde le vitamine mentre dormi, mangiando uno spuntino nutriente prima di andare a dormire è in realtà buona per te. La chiave è quella di evitare spuntini malsani e mangiare cibi ricchi di sostanze nutritive essenziali. Alcuni alimenti possono persino aiutare a dormire meglio.

zucchero

Spuntini che contengono elevate quantità di zucchero causano la fluttuazione dello zucchero nel sangue. I livelli di zucchero nel sangue che aumentano e cadono possono mantenerli svegli. Mangiare meno zucchero aiuterà a controllare anche il tuo peso. Se stai guardando il numero di calorie che consumi ogni giorno, frutta e verdura fanno gustosi spuntini di tarda notte che hanno un elevato valore nutrizionale. Mele e arance sono alimenti bassi in calorie e grassi che possono soddisfare la tua voglia di dolcezza. I fichi secchi, le date e le prugne sono altre scelte snack a base di sonno.

Triptofano

Quando hai fame per uno spuntino di tarda notte, scegli gli alimenti che contengono il triptofano, un aminoacido che stimola la produzione di serotonina. La serotonina è un neurotrasmettitore nel cervello che ti aiuta a calmarti e farti sonno. Le noci aumentano la produzione di serotonina e ti lasciano sensazione piena oltre. Una manciata di noci è anche alta in fibra e antiossidanti. Il latte, i formaggi e lo yogurt a basso tenore di grassi sono alimenti proteici che contengono un alto livello di triptofano. Combinate questi alimenti con un carboidrato complesso e ti farai un sano snack di tarda notte per aiutarti a addormentarti.

Alimenti per il sonno

Spuntini a base di sonno che possono aiutare a dormire includono un bicchiere di latte caldo, una ciotola di farina d’avena o un altro cereale integrale, con latte basso o grasso, una banana o una mela affettata con formaggio a basso contenuto di grassi e burro di arachidi su tutto – pane o cracker. Gli alimenti o le combinazioni di alimenti che contengono triptofano, carboidrati complessi, proteine ​​di calcio e lean sono migliori. Mangiare un carboidrato aiuterà a rendere il triptofano più efficace. Se stai cercando di perdere peso, puoi limitare un spuntino a 100 cali. Anche se non stai contando le calorie, uno spuntino di tarda notte non deve superare 200 calorie, consiglia l’esperto di nutrizione Joy Bauer.

Cibi che disturbano il sonno

Evitate di soddisfare le vostre voglie di tarda notte con scelte alimentari non sane. Cibi piccanti possono causare disagio o bruciore di stomaco e tenerti svegli. Gli alimenti ad alto contenuto di grassi richiedono più tempo per digerire; pertanto, mangiare alimenti ad alto contenuto di grassi troppo vicino al sonno può interferire con il sonno. Le bevande che contengono la caffeina hanno un effetto stimolante che può mantenerlo sveglio quando è il momento di andare a dormire. Se hai problemi a dormire, evitare di bere alcool prima di andare a dormire. L’alcool fa che alcune persone si sentano sonne in un primo momento, ma di solito si sveglia durante la notte una volta che l’effetto sedativo si spegne. Potrebbe essere necessario effettuare più viaggi nel bagno se si beve un sacco di liquidi nelle ore prima di andare a letto. Fermare l’acqua potabile e altri liquidi almeno 90 minuti prima di girare per la notte.