Tendinopatia laterale del contraccolpo

Numerose condizioni possono causare tendinopatie laterali. Il termine tendinopatia descrive una lesione di un tendine. I tendini sono costituiti da un materiale fibroso, collegano il muscolo all’osso e aiutano a muovere le articolazioni. Esistono due tipi principali di tendinopatia: tendinite o infiammazione di un tendine, tendinosi o degenerazione del tessuto tendineo. La lembo laterale è una posizione comune per la tendinopatia.

Anatomia

Il gruppo muscolare del martinetto è posizionato sul retro o sul retro della gamba superiore. Tre muscoli compongono il gruppo muscolare del contrabbasso: semitendinosi, semimembranos e bicipiti femorali. La semitendinosi e il semimembranosus si trovano sull’aspetto mediale o interno della parte posteriore della coscia, mentre i femorali bicipiti – un muscolo che possiede due teste, una testa corta e una lunga testa – si trova sull’aspetto laterale o esterno della parte posteriore Della coscia. Il tendine del muscolo bicipite femorale si attacca alla testa della fibula – il più piccolo delle due ossa lunghe nella gamba inferiore.

Le cause

La tendinopatia laterale del cricco è una lesione comune legata all’attività sportiva, in particolare tra i corridori. La causa più comune di tendinopatia è l’uso eccessivo associato all’unità del muscolo-tendine, secondo l’Università di Pittsburgh Medical Center. Nel corso del tempo, una tendenza eccessiva sul tendine femorale del bicipite provoca mictrotears – minuscole lacrime nel tendine stesso – che si sviluppano e si accumulano, causando infine dolori e degenerazione del tendine. Sebbene la partecipazione sportiva sia una delle cause più frequenti di lesioni di uso eccessivo, il lavoro fisico e alcuni tipi di lavori domestici possono anche causare tendinopatie laterali.

Sintomi

I sintomi associati a una tendinopatia laterale del danneggiamento dipendono dalla causa e dalla gravità della tendinopatia. Secondo SportsInjuryClinic.net, i segni ei sintomi comuni associati alla tendinopatia del tendine del bicipite femorale includono dolore quando il ginocchio è flesso o piegato contro resistenza, tenerezza e gonfiore dove il tendine del femore biceps inserisce nella fibula e la rigidità nell’area interessata dopo l’esercizio . Una persona con tendinopatia laterale oscillante può anche sperimentare una diminuzione della gamma attiva di movimento del ginocchio attivo.

Fattori di rischio

Alcuni fattori di rischio possono aumentare la probabilità di sviluppare la tendinopatia laterale del contraccolpo. I fattori di rischio comuni includono gli squilibri muscolari degli arti inferiori, la flessibilità del corpo inferiore, la prostata o il sovrappeso, l’età avanzata e possiedono alcune anomalie di allineamento della gamba, secondo l’Università di Pittsburgh Medical Center. Le femmine più comunemente sperimentano la tendinopatia laterale del contrabbasso dei maschi. Partecipare a sport che richiedono una notevole quantità di corsa può anche aumentare le probabilità di una persona di sviluppare questa condizione.

trattamenti

La maggior parte delle tendinopatie contraccettive laterali rispondono bene a metodi di cura conservativi, come il resto, il ghiaccio, la modifica dell’attività e gli esercizi di stretching delicati. Una persona con tendinopatia laterale del contrabbasso deve cercare l’assistenza di un professionista della medicina dello sport che può fornire consigli di trattamento e riabilitazione. Alcune tecniche di medicina manuale, come la mobilizzazione dei tessuti molli con strumenti, la terapia a trigger e la terapia di massaggio possono essere utili per il trattamento di questa condizione. La terapia laser a freddo e alcune tecniche di colatura di kinesio possono anche essere utili.